bici_elettrica

Bicicletta elettrica e a pedalata assistita sono la stessa cosa?

Posted on Posted in Consigli

Spesso si rischia di fare confusione fra bicicletta a pedalata assistita e bicicletta elettrica. In effetti, si tratta di due mezzi differenti e che, soprattutto, sono vincolati da normative di diversa tipologia. La bicicletta a pedalata assistita, infatti, detta anche pedelec, è un mezzo che segue la stessa regolamentazione delle normali bici senza motore; le biciclette elettriche, viceversa, sono trattate alla stregua di un ciclomotore.

Differenze tra bicicletta a pedalata assistita e bici elettrica

Il pedelec è una bici munita dello specifico kit bici elettrica che comprende la batteria, il motore e la centralina. La bicicletta a pedalata assistita, secondo quanto stabilito dal Codice della Strada, non può superare la velocità di 25 km/h e la potenza nominale di 0,25 kW. Se anche uno solo dei due parametri viene violato, il veicolo sarà soggetto agli stessi obblighi dei motorini e classificato come ciclomotore.

Ciò significa che solo con le biciclette elettriche è necessario stipulare una polizza assicurativa, pagare il bollo di proprietà e munire il veicolo di una targa di immatricolazione. le biciclette a pedalata assistita, invece, non richiedono alcun adempimento assicurativo e possono circolare liberamente nelle zone a traffico limitato e nelle piste ciclabili.

Il limite di velocità di 25 km/h, è bene specificare, fa riferimento alla velocità massima erogabile dal motore del veicolo. Ciò significa che il limite può essere superato ma soltanto attraverso l’energia sprigionata con la pedalata mentre l’alimentazione del motore si interrompe progressivamente fino al raggiungimento dei 25 chilometri orari.

In pratica, esiste una certa ambiguità nell’uso dei termini: si è soliti dire “bicicletta elettrica” per fare riferimento alla bicicletta a pedalata assistita, pur essendo due mezzi di trasporto differenti, che presentano vantaggi e svantaggi diversi. Solo il pedelec consente di disporre di un veicolo svincolato dagli obblighi di legge e che può essere utilizzato in qualunque area aperta alle bici tradizionali; in possesso di una bici elettrica, invece, occorre fare riferimento alle prescrizioni per i motocicli.

Lascia un commento