tipi di eventi aziendali

Tipi di eventi aziendali per attività di branding

Posted on Posted in Eventi

Gli eventi di marchio sono un eccellente strumento di marketing diretto e di branding, ottime soluzioni per accrescere l’auotevolezza di un brand e per aumentare la visibilità e la riconoscibilità dell’azienda.

DI eventi aziendali, però, ne esistono numerosissime tipologie e scegliere il format più adatto ai propri obiettivi di impresa non è semplice. A seconda dello scopo e del target cui ci si rivolge, occorre compiere scelte precise. L’attività di organizzazione eventi Milano, Roma, Napoli, ecc, va proprio in questa direzione: non si tratta solo di saper allestire un evento ma anche, e soprattutto, di saper adattare la manifestazione ai precisi obiettivi di marca. Quali sono le tipologie di eventi più efficaci?

Congresso

I congressi sono occasioni in cui professionisti dello stesso settore si ritrovano per discutere su determinati argomenti o questioni. Si tratta di incontro in cui focus principale è quello del confronto di idee finalizzato ad una crescita complessiva. Quando il congresso verte sulla possibilità di confronto tra i partecipanti prende il nome di tavola rotonda.

Convention

A differenza del congresso, che si pone obiettivi di carattere ‘accademico’, l’obiettivo della convention è quello della vendita. La manifestazione pone un prodotto/servizio al centro dell’evento e la manifestazione assume carattere più marcatamente commerciale.

Lancio di prodotto

Il lancio di un nuovo prodotto ha un assetto spiccatamente orientato alla promozione. L’obiettivo non è semplicemente quello della vendita quanto piuttosto quello di generare interesse nei confronti dell’articolo posto al centro dell’evento, grazie anche al coinvolgimento di media e stakeholders.

Fiera

La fiera è un evento di ampia portata che raduna professionisti di un settore, mezzi di stampa e gente comune. Solitamente, le fiere vertono su una specifica area merceologica, proponendosi, allo stesso tempo, sia come un’occasione di vendita e sia come uno strumento di confronto e di crescita.

Inaugurazione

Le inaugurazioni possono riguardare l’apertura di nuovi store, sedi o particolari occasioni quali nuove collaborazioni commerciali e nuove linee di prodotto. L’elemento di novità è prioritario e la partecipazione della stampa è fondamentale.

Feste e celebrazioni

Le feste e le celebrazioni di marchio servono principalmente per ribadire la forza di un marchio presso stampa, operatori di mercato e pubblico in generale. Esse possono essere indette per occasioni specifiche (anniversari, rievocazioni, feste comandate) o per puro intento di brand. Le feste possono essere orientate sia al solo staff interno (e porsi come obiettivo quello del rafforzamento del team building) e sia agli organi esterni (proponendosi come eventi di marketing e comunicazione).

Lascia un commento