visitare l'australia

Alla scoperta dell’Australia e delle sue meraviglie

Posted on Posted in Luoghi

Molti di noi amanti dei viaggi sognano un giorno di poter visitare l’Australia, terra ricca e prospera di biodiversità. I dati internazionali mostrano come questo Stato Confederato sia considerato un modello, sia sociale che politico, al quale ispirarci per migliorare il nostro stile di vita. Basti pensare alle infinite quantità di parchi e siti ambientali fondamentali per l’interno pianeta per progettare un viaggio alla scoperta di tali meraviglie. Ma quali sono le attrazioni che l’Australia ha da offrire e soprattutto in che modo ottenere i visti necessari per entrare nel paese? Ecco una breve guida sulle meraviglie da visitare e sui visti necessari:

Luoghi ed attrazioni visitabili in Australia

L’Australia ospita una varietà di ben 500 parchi naturali, alcuni tra i più grandi e floridi del mondo, e ben 15 meraviglie riconosciute come patrimonio umanitario. La sua straordinaria ricchezza ambientale rende questo continente una vera e propria risorsa, ospitando inoltre alcune delle specie animali più rare ed affascinanti come i Canguri, i Koala, Wombat e Quokka, presenti esclusivamente sul territorio. Se invece desiderate immergervi nella cultura delle città ed esplorare i siti storici più importanti, vi sono infinite opzioni: dai musei nazionali e contemporanei sino ai siti risalenti alla sua fondazione, qualunque siano i vostri gusti potrete facilmente soddisfarli immergendovi totalmente all’interno di un continente tutto da scoprire. Sul sito Australia-Eta.com sono disponibili tutte le informazioni necessarie per procurarsi il v
isto turistico e prenotare così il vostro primo viaggio alla scoperta dell’Australia e delle sue meraviglie.

Come ottenere il visto turistico grazie ad Australia-Eta

Il portale Australia-Eta.com è da anni al servizio dei viaggiatori per guidarli e informarli in merito ai passaggi necessari per ottenere un visto turistico o business. Tale documento si chiama eVisitor e consente di effettuare viaggi sul territorio per tutta la durata della sua validità, in questo caso di un anno. Tuttavia è bene precisare che con questo tipo di visto non è possibile permanere sul suolo australiano per più di 3 mesi consecutivi, lavorare e seguire corsi di studi di durata superiore a quella indicata. Con questo documento vi sarà possibile effettuare viaggi di breve/media durata nel corso di un anno, viaggiare per lavoro o visitare parenti ed amici. Per tutti i cittadini dell’Unione Europea è necessario rispondere a determinati criteri per poter ottenere eVisitor, perciò prestate bene attenzione a tutti i
particolari. Grazie al servizio di www.australia-eta.com è possibile informarsi dettagliatamente su tutto ciò che riguarda i visti turistici o business per poter accedere e viaggiare in Australia. Qualunque siano le vostre esigenze, l’Australia è pronta per stupirvi e regalarvi il viaggio che avete sempre sognato.

Lascia un commento